Per chi non lo conoscesse segnalo una interessante archivio storico dove è possibile scaricare vecchie ed antiche riviste di scienza, tecnica, elettronica, elettrotecnica, libri e manuali.

La raccolta, per alcune tipologie di riviste, inizia dal 1915 e molti documenti sono rari o introvabili

Questo archivio si trova nel sito del Gruppo di Biologia Computazionale Introni http://www.introni.it/ ed è decisamente prezioso e con un suo fascino particolare.

Rileggendo alcune di queste riviste sembra che la preistoria sia a portata di mano.  L'evoluzione della scienza e della tecnica è stata molto veloce. Oggi è normale parlare di Arduino ma fino a qualche anno fa i circuiti stampati venivano fatti in casa comprando a prezzi elevati i singoli componenti poi collegati con cablaggi a mano e saldature a stagno. Queste riviste sono un ottimo ausilio, oltre che per la gioia degli amanti del vintage e dei nostalgici, anche perchè si possono ricavare schemi elettrici di apparati radio, trattazioni tecniche e moltissime idee per sperimentazioni varie.

Le riviste presenti sono moltissme, ne elenco solo alcune a titolo di esempio: Sistema Pratico, Nucleonica, RadioRama, Settimana Elettronica,  Elettronica Flash, Selezione radio, La scienza per tutti, la Radio e tante altre.

Quando si entra nell'archivio, scelto il tipo di rivista si verrà trasferiti ad una pagina che ne contiene tutti i numeri raccolti.

Si può contribuire anche ad ampliare e migliorare la collezione, diffondendo l'esistenza del sito e inviando vecchie riviste in formato pdf per renderle disponibili a tutti. 

Per farlo basta contattare l' Ing. Francesco Piva , fautore dell'iniziativa, il cui indirizzo email si trova in fondo alla pagina segnalata, con le riviste.

È stato possibile realizzare questa iniziativa grazie anche al consenso di Giuseppe Montuschi  (Faenza, 15 gennaio 1927 – Imola, 14 dicembre 2009) che fu giornalista ed editore italiano, specializzato in  divulgazione elettronica in Italia.

Fece apprendistato come radioriparatore mentre la sua vocazione editoriale si manifestò intorno agli anni cinquanta, collaborando da esterno alla rubrica di progetti dei lettori della rivista "Sistema A".

Divenne editore pubblicando numerose riviste: Selezione Pratica, La Tecnica Illustrata, Sistema Pratico, QuattroCoseIllustrate, ed altre pubblicazioni nel settore divulgativo elettronico.

Nel 1969 diede vita a Nuova Elettronica, rivista ancora presente sul mercato, in cui si concentrò sulla sola divulgazione elettronica in tutti i suoi aspetti, tralasciando argomenti di tecnica varia e invenzioni generiche che caratterizzavano le precedenti riviste degli anni '50 e '60.

Con Nuova Elettronica nasce l'abbinamento tra rivista e scatola di montaggio venduta per corrispondenza. Il kit, in un imballaggio blisterato, inserisce tutti i componenti elettronici necessari, e il circuito stampato con la serigrafia dei componenti. Il kit ha un successo enorme anche all'estero in Spagna e Francia.

 

Torna alla home